Nov 07

Impianto: la tecnologia biofibre che garantisce un risultato naturale

L’Hair Implant System è una tecnica di impianto che permette di ottenere un risultato estetico ottimale e naturale a chi soffre di diradamenti o alopecia, sia maschile che femminile.

Impianto di biofibre: sedute semplici e sicure
Le biofibre sono composte da un materiale inerte ad uso medico che sono concepiti dal corpo umano come corpi non estranei. Per questo vengono definiti biocompatibili e favoriscono la produzione di un tappo di cheratina che ostacola l’entrata di agenti microbici nel capello installato, garantendo una buona traspirazione. Una volta eseguito l’impianto i capelli si dimostrano resistenti a flessione e trazione e grazie allo Speciale Nodo Reversibile in caso di necessità possono essere rimossi senza riportare nessuna cicatrice. Sono molto simili ai capelli umani, e il soggetto può scegliere tra 13 colori differenti e una lunghezza compresa tra i 15 ai 45 centimetri.
L’impianto avviene in ambulatorio e consiste nell’inserimento di una fibra alla volta sul cuoio capelluto anestetizzato. Nei poliambulatori Landen di tricologia a Brescia e Padova utilizziamo solo Dispositivi Medici Certificati CE che soddisfano i Requisiti di Sicurezza ed Efficacia previsti dalla Direttiva 93/42 CEE.

PER APPROFONDIRE: Biofibre, la tecnologia all’avanguardia per l’impianto di capelli

Impianto di biofibre: il post intervento
L’Hair Implant System è la soluzione più innovativa nel campo dell’impiantistica, che garantisce un buon risultato ricorrendo ad un intervento di dermochirurgia poco invasivo. L’operazione infatti è indolore e può essere ripetuta per ottenere un infoltimento graduato; una volta terminata l’intervento il soggetto può ritornare alla vita di tutti i giorni, traendo un beneficio psicologico immediato.
L’impianto prevede l’assunzione di antibiotici locali prescritti dal tricologo per 5-6 giorni, in cui bisognerà prestare attenzione durante la pettinatura e il lavaggio dei capelli per permettere alle biofibre di fissarsi al meglio. Per permettere all’impianto una buona durata, è bene avere una corretta igiene e prendersi cura dell’impianto con prodotti specifici, consigliati dal medico che ha curato l’impianto. Bisogna inoltre trattare i capelli biocompatibili con naturalezza, senza essere troppo aggressivi, utilizzando un pettine a denti larghi, pettinandoli dalle punte fino alle radici per districare i nodi. Con questo impianto è anche possibile recarsi al mare, in piscina o in sauna, l’importante è sciacquare bene i capelli una volta usciti dall’acqua.



Richiedi una consulenza personalizzata

Letto 264 volte Ultima modifica il Giovedì, 23 Novembre 2017 10:53

Pagina Facebook

Più Popolari