Apr 20

Sport all'aperto e problemi dei capelli

Fare attività fisica è uno dei più grossi benefici che possiamo regalare al nostro corpo e al nostro spirito: in periodi dell’anno come questi, lo sport all’aria aperta può essere davvero appagante, soprattutto se la giornata è limpida, l’aria frizzante e il tramonto da cartolina. Tutti questi aspetti meravigliosi ci fanno però dimenticare che l’attività fisica può nascondere alcune insidie per la nostra chioma…

Chi pratica sport regolarmente ha spesso a che fare con alcuni problemi dei capelli, in particolar modo dovuti alla frequenza dei lavaggi. A questo si aggiungono le preoccupazioni derivanti dal fatto che si sente spesso parlare di possibili correlazioni tra pratica sportiva e caduta dei capelli. In questo post, facciamo chiarezza sull’argomento.

Attività all’aria aperta
Praticare sport all’aria aperta vuol dire entrare in contatto con la natura e ritagliarsi dei momenti di svago, ma vuol dire anche esporre i capelli a vento, sole e aria inquinata.
Le conseguenze più comuni sono: doppie punte, secchezza dei capelli e disidratazione.
Indossare un cappello protettivo e trattare la chioma con prodotti che contengono anche una protezione solare adeguata consente già di eliminare alcuni dei maggiori problemi dei capelli.

Per chi nuota
Il nuoto è un’ottima attività per tenersi in forma e per ritrovare il buonumore, ma il cloro delle piscine è un nemico dei nostri capelli. Oltre a modificarne il colore, li rende secchi. È importante lavarli subito appena usciti dall’acqua per rimuovere ogni traccia di cloro, ricordando di preferire uno shampoo delicato, adatto a un utilizzo frequente, e un balsamo idratante.

Sport con il casco
Con la bella stagione, si sa, le strade vengono invase dagli appassionati delle due ruote. Che siate fanatici della bicicletta o affezionati dei motori, avrete sempre a che fare con il casco. Ovviamente è un accessorio fondamentale per la sicurezza, ma nel metterlo e toglierlo, ricordatevi di essere delicati, altrimenti potreste rischiare di rimuovere ciocche di capelli sani.

Come abbiamo visto, con i giusti accorgimenti è possibile godere in pieno di tutti i benefici delle attività fisiche senza danneggiare i nostri capelli.
Ma se vi siete accorti di qualche cambiamento o pensate di aver perso alcuni capelli di troppo, la mossa giusta da fare è prenotare una visita tricologica gratuita presso i nostri studi.

I nostri tricologi a Brescia e Padova potranno comprendere le cause del problema e consigliarvi i migliori percorsi da seguire.


Richiedi una consulenza gratuita

Letto 867 volte Ultima modifica il Martedì, 07 Febbraio 2017 11:35

Pagina Facebook

Più Popolari