Set 21

Psoriasi e capelli

La psoriasi è un’infiammazione della pelle che porta a prurito, desquamazione, formazione di chiazze rosse e di desquamazione color bianco, e può formarsi in molte zone del corpo, compreso il cuoio capelluto. La psoriasi è connessa con la dermatite? Può portare alla perdita dei capelli? Vediamolo insieme.

La psoriasi, in quanto infiammazione, è generata dall’azione dei linfociti che agiscono per segnalare una disfunzione, legata a fattori ambientali, di stress, alimentazione, oltre che psicologici e strettamente fisiologici. Trattandosi di una malattia del derma non influisce sul procedimento di crescita del follicolo pilifero, che avviene invece molto più in profondità. Per questo motivo la perdita di capelli associata alla psoriasi non va vista in rapporto di causa-effetto. Vero è che si tratta in ogni caso di uno stato di cattiva salute della pelle, e lo strato di pelle morta provocato dalla psoriasi rende più difficile il contatto con l’ambiente esterno da parte della radice del capello, che potrebbe per questo risentirne. Ad ogni modo, meglio non farsi prendere da facili allarmismi e verificare con il proprio tricologo di fiducia l’avanzamento della psoriasi e prima ancora la presenza di psoriasi (da non confondere con tricodinia o dermatite seborroica).

Ti aspettiamo negli studi di Landen Tricologia a Brescia e Padova: richiedi subito una consulenza gratuita.


Richiedi una consulenza gratuita

Letto 1054 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Febbraio 2017 17:47

Pagina Facebook

Più Popolari