Nov 04

La spazzola giusta per la salute dei capelli

Spazzolare i capelli è un’azione che va fatta ogni giorno per districare i nodi, ma anche per mantenere la salute dei capelli. Forse non lo sapevi, ma ogni chioma ha una spazzola specifica…sei sicuro di utilizzare quella giusta? 

Le nonne lo sapevano bene, cento colpi di spazzola e poi dritti a letto! Al giorno d’oggi però siamo sempre di fretta ed è meglio eseguire questa operazione lentamente compiendo meno spazzolate piuttosto che farle in fretta, compromettendo la salute dei capelli.

Ogni tipologia di capelli ha bisogno della sua spazzola dalle caratteristiche precise, ne consegue una buona riuscita dello styling e anche la salute dei capelli. In generale il materiale migliore per le spazzole è il legno, visto che per il nostro benessere è sempre meglio utilizzare oggetti e prodotti di origine naturale, oppure optare per delle setole dure di cinghiale se i capelli tendono al crespo.

  • Per capelli fini: è da utilizzare una spazzola piatta o ovale perché massaggia il cuoio capelluto e distribuisce il sebo naturale che dona lucentezza e morbidezza; inoltre, scioglie i nodi senza spezzare i capelli.
  • Per capelli spessi: la spazzola giusta è quella rettangolare che stimola la circolazione del cuoio capelluto, poi liscia i capelli e li rende più morbidi.
  • Per capelli dritti: da utilizzare durante la messa in piega casalinga, la spazzola a rullo deve avere un diametro grande ed essere fornito di setole naturali. Questa tipologia permette di agganciare le ciocche per effettuare la piega con maggiore facilità.
  • Per capelli ricci: a volte basta utilizzare le dita, altrimenti potrete ricorrere ad un pettine a denti larghi; è pensato infatti per dividere e districare i capelli liberandoli dai nodi, i denti larghi servono per penetrare nei capelli più folti.
  • Per capelli bagnati: basta una spazzola con setole in plastica morbida, che permettono di distribuire il balsamo sotto la doccia. Una volta che si ha terminato, bisogna utilizza un pettine a denti larghi, senza insistere troppo, altrimenti s’incresperanno!

Comunque meno stressiamo i capelli bagnati meglio è, in generale l’azione di spazzolare e pettinare i capelli può portare ad un danneggiamento del capello poiché si rischia di sollevare la cuticola. Per una volta la nonna non ha ragione…evitate quindi i cento colpi di spazzola!

Letto 1079 volte Ultima modifica il Venerdì, 04 Novembre 2016 11:45

Pagina Facebook

Più Popolari