Giu 21

Un Test del DNA per l’alopecia androgenetica

Il progresso nella ricerca scientifica e in particolare gli studi sulla genetica hanno consentito negli ultimi tempi di affinare alcune tecniche diagnostiche e arrivare così a metodi più evoluti per prevedere possibili problemi di perdita dei capelli. Uno di questi è il Test genetico per prevenire il rischio di sviluppare alopecia androgenetica in diverse fasce d’età. Scopri perché questo test rappresenta un deciso passo avanti rispetto agli strumenti di analisi al momento sul mercato.

La predisposizione genetica determina la sensibilità del follicolo agli ormoni maschili, influenzando l’età di comparsa e la gravità della calvizie. Una forte predisposizione ereditaria può determinare una calvizie grave in età giovanile. Nei maschi, i primi segni della calvizie sono una recessione dell’attaccatura dei capelli a livello delle tempie e un diradamento a livello del vertice.

Se fino a ieri il tricogramma era l’unico strumento per diagnosticare l’alopecia androgenetica e per fare ipotesi sul suo decorso, oggi Hair Complete Test consente una previsione sul rischio e sulla gravità della stessa.

Dal punto di vista pratico il nostro Test è semplicissimo: grazie a un apposito kit dotato di tamponi si prelevano le cellule presenti sulla guancia interna della bocca. Il prelievo viene effettuato in pochi minuti, all’interno di uno studio specializzato da personale competente. I tamponi vengono poi sottoposti ad analisi genetica da parte di un team di professionisti.

Hair Complete Test è uno strumento di screening molto prezioso ed è particolarmente indicato per i giovani che iniziano a notare una perdita dei capelli.

I risultati dell’analisi genetica sono fondamentali per stimare il rischio di sviluppare alopecia e utili per stabilire fin dall’inizio il miglior trattamento possibile per ogni soggetto. Nei nostri centri Landen esperti tricologi di Paodva e Brescia vi aspettano.

Contattaci subito per avere maggiori informazioni e prenotare il tuo Test!



Richiedi una consulenza gratuita

Letto 1530 volte Ultima modifica il Lunedì, 06 Febbraio 2017 16:06

Pagina Facebook

Più Popolari