Nel cambio di stagione è normale evidenziare una maggiore perdita di capelli, ma è bene mantenere in salute il cuoio capelluto per evitare che i capelli si indeboliscano, per questo è bene prendersi cura dei capelli utilizzando solo i prodotti più adeguati.

Nell’epoca dei social network, in cui apparire è diventato un mestiere, è nato un interesse particolare per la cura dei capelli e del viso in quanto elementi estetici per eccellenza.

Ne hanno approfittato alcune aziende americane che hanno proposto degli integratori che promettono miracoli. Ma il vero colpo è stato quello di farli pubblicizzare dalle star di Hollywood che nei loro profili Instagram non perdono occasione per decantarne le qualità. 

Lo specialista della cura dei capelli è il tricologo; a questa figura professionale però sono spesso attribuite descrizioni poco chiare e confuse che non permettono di identificarne le reali competenze.
Chi è dunque il tricologo? E perché dovremmo affidare a lui la salute dei nostri capelli?
Con quest’articolo cercheremo di chiarire eventuali dubbi e presenteremo le figure professionali che potrete consultare all’interno della nostra struttura.

Capelli e bellezza: la sintesi perfetta, per la quale uomini e donne sono disposti anche a fare follie, o a comportarsi in maniera irrazionale, ad esempio seguendo luoghi comuni o credenze “della nonna”, prive di qualsiasi fondamento scientifico e che rischiano di aumentare i problemi dei capelli. Vediamo insieme alcuni miti da sfatare sulla cura dei capelli:

Pagina Facebook

Più Popolari